Tu che non Comprendi le mie Parole

arton737

Tu che non Comprendi le mie Parole [[Idem, ibidem ]]

1. O tu che non comprendi le mie parole, perché mi denigri ?

2. Non sei razionale ed ignori Allah;

3. abbandonati tra le mani degli uomini (santi) ed ascolta assiduamente ciò che dicono i sufi;

4. seguili nelle loro azioni così come nei loro stati del cuore;

5. sistemati tra i santi apotropaici nella confraternita Alawita;

6. dei quali la catena d’oro puro è molto preziosa perché deriva dei maestri ShadulitI;

7. che traggono la loro legittimità dal Hadrah del Profeta [[Ciò vuole dire qui l’avvicinamento, l’estinzione in Allah per il tramite dell’amore del Profeta; significa anche la grandezza, la nobiltà.. ]];

8. attingono così in modo continuo ed abbondante dal Tesoro divino;

9. ecco la Stazione delle genti realizzate, dei miei maestri, i sufi;

10. nega, dunque, ogni illusione per bere un vino puro,

11. un vino che non proviene dalle uve che conosci, ma un vino proto-eterno (archetipo),

12. fabbricato prima del Tempo, fabbricato prima delle notti, prima del pugno che precedette la creazione del mondo [[… Ho preso un pugno di polvere dalle tracce dell’inviato… Corano, XX, 96. ]]

13. del Patto che Allah concluse con gli Uomini,

14. del Verbo Eterno inviato agli spiriti che Allah ha creato,
del: “Non sono il vostro signore? [[Dissero: “Ma noi l’attestiamo certamente” Corano, VII, 172.]]” ; della Risposta spirituale.

15. Ma questa Stazione è preziosa, più preziosa dell’alchimia,

16. nobile, cara, elevata, più elevata della stella Polare,

17. che non si può ottenere a parole, tanto meno con le lingue volgari,

18. ma piuttosto con la compagnia degli Uomini (Santi), la sincerità, la purezza dell’intenzione,

19. con gli sforzi continui da mattina a sera, le lunghe veglie, così potrai ottenere un grado elevato.

20. Il ricordo di Allah (Dhikr) è la miglior pulitura dei cuori;

21. il ricordo di Allah è la migliore delle azioni e conferisce le migliori qualità;

22. è ciò che ha detto il Maestro degli Inviati, Mohammed, il migliore degli uomini:

23. accorrete nel giardino della Bellezza, nei cerchi del Ricordo [[ “Quando passate dai giardini del Paradiso, saltateci dentro!”
I compagni del Profeta gli chiesero allora:
“Ma cosa sono i giardini del Paradiso, Oh inviato di Allah?”
“Sono i cerchi del ricordo di Allah”. Tirmidhî. ]]”,

24. confermati dalla tradizione! Il Ricordo è la migliore occupazione per la vita eterna.

25. per mezzo del ricordo l’unione si realizza in Allah. Cancella, dunque, le illusioni della tua immaginazione e le tue peculiarità umane;

26. cancellali nell’essere Supremo, Trascendente [[Solo conoscitore della non-realtà, di ciò che è nascosto così come di ciò che è manifesto, il Grande, il Misericordioso, il Trascendente, Corano, XIII, 9,. ]], Unico nella Sua Unicità [[… Ed il vostro Dio è un Uno; non c’è altro dio che Lui, il Clemente, il Misericordioso. Ibidem, II, 163. ]],

27. cancellali negli Attributi, nelle azioni di Dio, e nella essenza Immanente [[… Di: “Allah è Uno, Allah l’eterno; non ha generato affatto e non è stato generato e non ha l’uguale” Corano, CXII. ]];

28. così giungerai alla prossimità del Maestro dei servi ed il non-essere si cancellerà per te

29. poiché vedresti l’essenza della bellezza e la verità Ahmadiana

30. Che la mia benedizione ininterrotta si sparga sulle luci dell’ essenza,

31. su Mohammed, mare della perfezione umana, manifestazione dell’essenza Suprema;

32. che la mia benedizione si sparga anche sui suoi compagni, sui suoi familiari, tutti belli come le stelle scintillati

33. e Madani dice: Ma che mi succede? Perché volgo gli sguardi verso gli uomini?

34. Non è Allah il mio solo sostegno? ed il Profeta intercederà per me. Note

🕮 🕮 🕮