Il modo in cui Madani

MORALE E CONDOTTA


La Tariqa Madaniyya è collegata alla Tradizione Profetica per mezzo di una catena di trasmissione di quattordici secoli. È stata fondata, nel 1909, da sidi Mohammad al-Madani (1888/1959) che ebbe una solida formazione alla Moschea-Università Zaytouna (Tunisia). Dopo tre anni passati con il suono Maestro, sidi Alawi, ritornò in Tunisia e si dedicò alla diffusione della via per 50 anni. Lasciò una quindicina di lavori concernenti tutte le scienze religiose, la spiritualità musulmana ed il sufismo autentico. Dal 1959, la Tariqa Madaniyya continua sotto l’egida del suo successore sidi Mohammed al-Mounaouar al-Madani che ha consacrato la sua esistenza alla diffusione del sufismo puro. Grazie ai suoi preziosi insegnamenti, al suo amore infinito per il Profeta (saws), alla sua profonda conoscenza della sharia, la via risplende oggi in numerosi paesi del mondo.



  • "Di’ la Trascendenza del Nome del tuo Signore, il Grandioso! »

    10 novembre 2016, di Madani

    Le ingiunzioni dirette al Profeta –benedizioni e saluto - valgono anche per la sua comunità, eccezione fatta per quelle a lui specificamente destinate. In questo versetto, Allah - che sia esaltato - ordina al suo Messaggero - benedizioni e...

    Per saperne di più
  • Allah Allah! Il tuo servitore ti chiama;

    30 ottobre 2016, di Madani

    1. Allah Allah! Il tuo servitore ti chiama; Alla tua Prossimità, aspira. Che egli goda delle tue Luci. 2. Beneamato di Allah! Il mio cuore ti ammira. il Mio Signore-educatore! La tua luce mi illumina. 3. Madani! Sei il mio beneamato. Il mio...

    Per saperne di più
  • Nulla volere, eccetto Allah.

    4 aprile 2016, di Madani

    Allah ha autorizzato i Suoi servitori, i musulmani, a realizzare gli scopi e i progetti ai quali aspirano, tuttavia Il loro valore varia secondo la “himma” di ognuno. Questo termine, difficilmente traducibile in lingue europee, designa la volontà,...

    Per saperne di più
  • Il profumo dell’inviato

    25 gennaio 2016, di Madani

    Il profumo dell’Inviato ha impregnato i cuori, un muschio puro, inalterato, ha ricoperto i fiori delle anime dei Credenti unite per lodarlo, Muhammad, il Profeta, il Molto Amato. Eravamo Shadhili, mormoranti il suo nome, vivificanti...

    Per saperne di più
  • Hayya bina

    27 gennaio 2015, di Madani
    هيا بنا الى رياض الصالحين
    الطريقة المدنية

    Questo poema cantato - tratto dal diwan dello Shaykh Muhammad Al Madani - è un’esortazione (هيّا بنا) a seguire la Via che conduce al Successo Immenso (الفوز العظيم) ed egli ne definisce le grandi tappe simboleggiate da giardini.

    Per saperne di più

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |



Invia un messaggio

Facebook